Neve sì, neve no

Il pulmino di Quarna mentre attende
l'uscita dei bambini dalla scuola
Dopo cinque giorni alterni di bello e brutto tempo, si possono ora tirare le consistenti somme, che hanno chiuso in bellezza la perturbazione prevista per questa prima metà di febbraio. Quest'oggi, lunedì 10, è stato un giorno nevoso, che questa mattina ha sorpreso tutti, in quanto la sera precedente, prima di coricarsi, chi ha guardato il cielo, avrà visto splendere in cielo la Luna e le stelle.
Piazza XXIV Maggio

   Intorno alle quattro di mattina è iniziato a nevicare sempre con una grande intensità, tanto che, alle 7:3o, sono stati misurati già 20 centimentri. Poi, però, ha nevicato tutto il giorno, fino alle 17:45, quando si è potuto constatare il risultato finale: poco più di 40 centimetri totali. Quindi, guardando questa ultima settimana, abbiamo visto scendere la neve la sera di mercoledì 5, venerdì 7, qualche fiocco pesante sabato 8, fino ad arrivare alla chiusura quest'oggi e, calcolando il totale, si possono contare un po' di più di 60 centimetri e, facendo un resoconto totale di tutta questa stagione invernale, possiamo contare più di un metro e mezzo di neve in totale.

Chiesa parrocchiale di S. Stefano
e Quarna Sopra
   Da domani, dovrebbe ritornare l'alta pressione e non ci rimane che svegliarci alla mattina e guardare fuori dalla finestra, per sapere quale sarà l'andamento della giornata; però, secondo le previsioni meteorologiche, dovrebbe esserci qualche giorno di riposo dopo le numerose intemperie di questo instabile mese di febbraio.
   Come sempre, ecco sotto e tra il testo un po' di foto.
Il Lago d'Orta
Omegna, Cireggio ed il Lago d'Orta, visti
dalla balconata panoramica del "tiro al piattello"
L'ex albergo Belvedere e parte dell'area panoramica del "tiro al piattello"
Il vecchio albergo-ristorante "Mazzucone"


Commenti

  1. Complimenti bellissimo resonto.

    RispondiElimina
  2. Risposte
    1. La ringrazio per il suo commento, valorizzato ancor di più dalla sua posizione in ambito meteorologico e spero che questa briciolina di web sia stata di suo gradimento. Grazie e... A presto!!

      E. Casotti

      Elimina

Posta un commento

Dì la tua e commenta il post!
I commenti anonimi o ritenuti offensivi o inappropriati verranno cancellati.

HurtigherBlog

Dal 2013, HurtigherBlog presenta all'immensa rete le attività della piccola realtà quarnese, ricco di iniziative che nascono dal lavoro in team tra Comuni, Pro Loco, Parrocchia e le numerose associazioni.
Nel 2021, HurtigherBlog ha aderito a Hurtigher Network, la prima rete di servizi d'informazione interamente quarnese, ricorrendo a contenuti testuali, fotografici, videografici e informatici.
Esplora tutto il Network: www.hurtigher.net.
Rimani sempre aggiornato con le notizie quarnesi a portata di mano grazie a HurtigherNews, disponibile tramite Facebook e Instagram.